Rolf Zimmermann

Germania

Se Il suo primo approccio al “mondo degli aquiloni” avviene quasi per caso (nell’estate del 1992), giocando con un aquilone acrobatico, acquistato per combattere la noia di una piovosa vacanza in Danimarca, ciò che in seguito ha saputo progettare e creare con le sue mani Rolf Zimmermann, ha veramente dell’incredibile. Infatti, dopo un primo momento, in cui crea essenzialmente aquiloni acrobatici, egli passa ai “monofilo”, prediligendo il genere “soft” (privi di steccatura) e realizzando una serie di giganteschi aquiloni ispirati al regno animale; aragoste, stelle marine, ippocampi, scorpioni e così via, fino alla più recente serie dei draghi, che lo hanno fatto conoscere in tutto il mondo e allo stesso Elliott, “il drago invisibile” realizzato per conto della Disney per lanciare il film.